Ciclo di conferenze

11, 18, 25 novembre e 2 dicembre 2020

ore 18.30 - 20.00

Live streaming su Facebook e Zoom

 Locandina

Parole della pandemia 2: lessico medico
Parole della pandemia 2: lessico medico

Il ciclo «Le parole della pandemia», promosso dalla Fondazione Sasso Corbaro nell’intento di aiutare a comprendere meglio la terminologia più diffusa durante la pandemia da COVID-19, torna da voi con un nuovo tema: dopo le serate sul «Lessico medico» - che ci hanno condotto alla scoperta di vocaboli come ‘triage’, ‘immunità di gregge’, ‘tracheotomia’ o ‘intubazione - sarà la volta, durante il mese di novembre, del «Lessico sociale». Che cosa significano esattamente queste parole, e quale è stato il loro utilizzo nel corso dell’emergenza sanitaria?

__________________

ATTENZIONE: in seguito al deteriorarsi della situazione sanitaria, la Fondazione Sasso Corbaro ha deciso di svolgere tutte le serate del ciclo "Le parole della pandemia" in forma digitale. Le conferenze saranno accessibili in diretta Facebook sulla pagina della Fondazione Sasso Corbaro (@fondazionesassocorbaro) e, in via subordinata, per chi non possedesse un account Facebook, accedendo al seguente link Zoom: https://us02web.zoom.us/.../reg.../WN_5ZtoEyjjTdKfy4Z5pof1Sg

__________________


Programma

11.11.2020 | «#ComunicareIlCovid19»: la comunicazione tra trasparenza, incertezza e fiducia
Roberto Antonini, giornalista, responsabile dell’approfondimento culturale Rete Due, RSI
Sara Rubinelli, filosofa, professoressa associata di Comunicazione Sanitaria, Dipartimento di Scienze e Politiche della Salute, Università di Lucerna
Moderazione: Valentina Fontana, manager culturale, collaboratrice Fondazione Sasso Corbaro

18.11.2020 | «Io resto a casa»: la società tra libertà individuale e responsabilità collettiva
Lina Bertola, filosofa
Moderazione: Martina Malacrida Nembrini, storica del cinema, direttrice operativa Fondazione Sasso Corbaro

25.11.2020 | «Distanti ma vicini»: la quotidianità nell’era dello “smart living”
Andrea Martignoni, storico, docente Liceo Lugano 2 e SUPSI / DFA
Giona Morinini, psicologo e psicoterapeuta
Moderazione: Nicolò Saverio Centemero, medico EOC, master in Salute pubblica presso la London School of Hygiene & Tropical Medicine

Il ciclo «Le parole della pandemia», promosso dalla Fondazione Sasso Corbaro nell’intento di aiutare a comprendere meglio la terminologia più diffusa durante la pandemia da COVID-19, torna da voi con un nuovo tema: dopo le serate sul «Lessico medico» - che ci hanno condotto alla scoperta di vocaboli come ‘triage’, ‘immunità di gregge’, ‘tracheotomia’ o ‘intubazione - sarà la volta, durante il mese di novembre, del «Lessico sociale». Che cosa significano esattamente queste parole, e quale è stato il loro utilizzo nel corso dell’emergenza sanitaria?

__________________

ATTENZIONE: in seguito al deteriorarsi della situazione sanitaria, la Fondazione Sasso Corbaro ha deciso di svolgere tutte le serate del ciclo "Le parole della pandemia" in forma digitale. Le conferenze saranno accessibili in diretta Facebook sulla pagina della Fondazione Sasso Corbaro (@fondazionesassocorbaro) e, in via subordinata, per chi non possedesse un account Facebook, accedendo al seguente link Zoom: https://us02web.zoom.us/.../reg.../WN_5ZtoEyjjTdKfy4Z5pof1Sg

__________________


Programma

11.11.2020 | «#ComunicareIlCovid19»: la comunicazione tra trasparenza, incertezza e fiducia
Roberto Antonini, giornalista, responsabile dell’approfondimento culturale Rete Due, RSI
Sara Rubinelli, filosofa, professoressa associata di Comunicazione Sanitaria, Dipartimento di Scienze e Politiche della Salute, Università di Lucerna
Moderazione: Valentina Fontana, manager culturale, collaboratrice Fondazione Sasso Corbaro

18.11.2020 | «Io resto a casa»: la società tra libertà individuale e responsabilità collettiva
Lina Bertola, filosofa
Moderazione: Martina Malacrida Nembrini, storica del cinema, direttrice operativa Fondazione Sasso Corbaro

25.11.2020 | «Distanti ma vicini»: la quotidianità nell’era dello “smart living”
Andrea Martignoni, storico, docente Liceo Lugano 2 e SUPSI / DFA
Giona Morinini, psicologo e psicoterapeuta
Moderazione: Nicolò Saverio Centemero, medico EOC, master in Salute pubblica presso la London School of Hygiene & Tropical Medicine

switcher